GENNAIO MARZO 2017

CIRCOLO ARCI SCINTILLA 

Ingresso riservato ai soci  

Via S.Mama, 75 Ravenna 

info:cell. 3319118800 mail info@mamasclub.it  

WebMaster Italo Arfelli

 

 

home ì venerdì   sabatomusica lirica galleria foto dove siamo chi siamo

Per accedere al Club è necessaria la tessera ARCI

VENERDI' 20 GENNAIO ORE 21.30

 

UN ORGANETTO SUONA PER LA VIA… 

Serenata a Lorenzo Stecchetti 

Con la collaborazione dell’Istitituto Friedrich Schürr

 

Alessandra Bassetti: pianista; Sara Monti:voce soprano

Presenta  Roberto Gentilini

 

 

 

 

 

 

 

L'Istituto Friedrich Schürr è lieto di presentare lo spettacolo “Un organetto suona per la via… Serenata a Lorenzo Stecchetti”.

Il centenario della morte di Olindo Guerrini è l’occasione che ci ha permesso di realizzare ciò che riteniamo essere un “unicum” sul territorio italiano, che ci ha impegnato in una dettagliata ricerca per oltre sei mesi, nelle varie biblioteche nazionali.

Gli spartiti creati da innumerevoli e valenti compositori, su versi di Lorenzo Stecchetti, pseudonimo di Olindo Guerrini, derivanti dal suo libro Postuma, coprono un periodo che va dal 1877 ai primi del Novecento.

La serata prevede la presentazione e l’esecuzione di brani, che sono stati scelti in funzione della loro rilevanza e della particolarità del testo o della composizione, spaziando tra autori musicali come Francesco Paolo Tosti, Riccardo Zandonai fino al famosissimo " Il guado" di Franz Lehár.

L’esecuzione al pianoforte è affidata ad Alessandra Bassetti, la voce soprano è di Sara Monti e la presentazione è di Roberto Gentilini.

E’ esperta di didattica musicale, tiene corsi di aggiornamento per insegnanti delle scuole primarie e progetti di educazione musicale, corsi di perfezionamento pianistico e conferenze di analisi e guida all’ascolto dell’opera lirica per 

Ingresso 5 €

 

 

 

 

la Libera Università per adulti di Forlì. Svolge attività di “Musica e canto Alessandra Bassetti, pianista, si diploma al Conservatorio “L.Cherubini” di Firenze. Ha vinto svariati premi a concorsi e rassegne nazionali e si è perfezionata con musicisti di fama internazionale come terapia” con malati di Alzhaimer e dirige cori popolari per la valorizzazione del patrimonio dialettale romagnolo. Con il suo ampio repertorio ha un’intensa attività concertistica in collaborazione con strumentisti e cantanti per molteplici enti e associazioni musicali e culturali

Sara Monti, soprano, inizia lo studio del pianoforte a 9 anni e a 14 si dedica allo studio del canto lirico, prima, sotto la guida della soprano Wilma Vernocchi al Conservatorio “G.B. Martini” e in seguito con la soprano Gabriella Morigi al Conservatorio “B.Maderna” di Cesena. Nonostante la giovane età ha già al suo attivo oltre 100 esibizioni pubbliche e il suo repertorio assai vasto spazia dalle Romanze da salotto alle Canzoni Napoletane, dalle più famose Arie d’Opera all’Operetta, dalle Melodie intramontabili ai Tanghi Argentini. Da diversi anni collabora con il coro “Historia cantorum” della Libera Università per adulti di Forlì e con il “Coro dei Canterini” Città di Russi. Si occupa di musica d’intrattenimento, ricevimenti e serate di gala presso importanti Enti Turistici.