Home

Sabato 12 novembre ore 21

MORRIGAN’S WAKE Celtic folk

Davide Castiglia: violino; Tiziana Ferretti: voce, bodhran; Francois Gobbi: basso; 

Maurizio Lumini: fisarmoníca; Barbara Mortarini: flauto dolce (contralto, soprano) tin e low whistles Massimo Pirini: chitarra acustica, voce

 

INGRESSO 12 €

Venerdì
   
 

Attivo da oltre quarant’anni sulla scena folk italiana, il gruppo ripercorre, durante i suoi concerti, le tappe di questo percorso attraverso la proposta di brani registrati nei sette album  prodotti. Il repertorio si è via via spostato, nell'arco di questi anni, dalla musica bretone a quella irlandese, passando attraverso  incursioni nella musica popolare padana per poi approdare in modo più convinto alla musica scozzese. Oggi il concerto è un'alternanza di danze (jigs, reels, polkas..), di ballate  e di slow  airs  arrangiate ora in maniera tradizionale ora dando sfogo a licenze compositive che comunque rimangono ancorate agli schemi della musica tradizionale dell'area celtica del nord-Europa. L’ultimo lavoro del gruppo, “Highlanders”, racconta i fatti e i personaggi protagonisti delle insurrezioni giacobite del 1715 e 1746.  recentemente presentato in Teatro  con la contemporanea uscita dell’omonimo e ultimo CD.

 Le musiche di questo album sono la colonna portante di questo nuovo spettacolo teatrale che ha lo stesso format di Bloody Monday, (dedicato all’insurrezione di Dublino del 1916), con musicisti ospiti (arpa celtica, cornamusa scozzese, percussioni), videoproiezioni, gruppo di danza e letture a tema.

 
 

 

Continua la promozione 5+1

Vieni a  cinque  concerti e ne  avrai 1 Gratis  

Richiedi la tessera all'ingresso